Dinosauri: predatori e prede

Il giorno 17 novembre, alle ore 16.30, presso il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa, sarà inaugurata la nuova esposizione temporanea “Dinosauri: predatori e prede”, a cura dell’azienda Naturaliter e in collaborazione con il Museo stesso. In esposizione oltre venti modelli e scheletri a grandezza naturale.

Denti, unghie, corna, artigli, scudi, corazze, zampe possenti e code muscolose: armi di attacco, ma anche di difesa, degli animali più grandi che abbiano mai calpestato il suolo del pianeta terra. I Dinosauri, giganti del passato, tornano a Calci più maestosi che mai: Amargasauro, Carnotauro, Tirannosauro, Albertosauro e tanti altri vi aspettano per un sensazionale viaggio nel Mesozoico alla scoperta delle strategie di sopravvivenza utilizzate, ieri come oggi, da prede e predatori.

In occasione dell’inaugurazione il prof. Walter Landini terrà una conferenza dal titolo: “Predatori e prede: yin e yang dell’evoluzione”.

La mostra sarà visitabile fino al 16 settembre 2018.

Per informazioni:
tel. 050 2212970/80
www.msn.unipi.it