Museo per tutti

Percorsi al Museo di Storia Naturale per persone con Alzheimer e per chi se ne prende cura

 

Il progetto

“La Natura tra le mani” è un progetto attivato dal Museo a partire dal 2014, che prevede la realizzazione al Museo di incontri dedicati a persone con Alzheimer e a chi se ne prende cura.
Da anni il Museo persegue una politica di accessibilità e di integrazione sociale, attraverso l’allestimento di sale concepite secondo i criteri dello Universal design, attraverso l’offerta di esperienze tattili per non vedenti e ipovedenti e attraverso la progettazione di percorsi dedicati a speciali tipologie di pubblico.
In questo progetto i nostri ospiti sono persone speciali che convivono con l’Alzheimer o affette da demenza senile, dove con “demenza” si indica il graduale declino delle funzioni cognitive superiori e la perdita di autonomia nelle attività di base del vivere quotidiano.
Gli incontri hanno la finalità di offrire contesti per creare nuove modalità per esprimersi e comunicare e per mantenere queste persone nelle trame delle relazioni sociali e culturali. È già dimostrato che l’interazione con l’arte porti una diminuzione dello stress e un miglioramento della qualità delle relazioni e dell’autostima. Siamo convinti che anche il nostro museo possa offrire spunti, luoghi e contesti efficaci per migliorare la qualità della vita di queste persone.

Come è nato il progetto

Nel 2013 il Museo ha accolto con entusiasmo l’invito a partecipare al progetto “L’arte tra le mani”, che ha previsto l’attivazione di un corso di formazione presso il Museo Marino Marini di Firenze, con l’obiettivo di creare nei musei diffusi sul territorio percorsi caratterizzati da modalità di approccio adeguate alle persone con Alzheimer e ai loro caregiver.
Il progetto è stato sostenuto negli anni 2013, 2014 e 2015 dalla Regione Toscana Settore Musei ed Ecomusei, nell’ambito dei progetti regionali del Piano della Cultura 2012-2015.

Il gruppo di lavoro

Museo Storia Naturale dell’Università di Pisa
Unità di Neurologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana
AIMA Pisa
Residenza Sanitaria Assistita “Villa Sorriso” Pontedera (Pi)
Residenza Sanitaria Assistita “San Giuseppe” Pontedera (Pi)
Residenza Sanitaria Assistita “Dr. Giampieri” Ponsacco (Pi)
Centro diurno La Fenice Ghizzano, Peccioli (PI), a partire dal 2016

Gli incontri

La fase di sperimentazione del progetto si è svolta tra maggio e ottobre 2014. Dato il successo della sperimentazione, il progetto è proseguito anche negli anni successivi ed è ancora in corso.
Durante ciascun incontro visitiamo con i nostri ospiti una sala del Museo, osserviamo alcuni reperti scelti e li commentiamo. In seguito, coinvolgiamo gli ospiti in una attività di Timeslips, con il fondamentale aiuto degli operatori geriatrici e degli psicologi con cui collaboriamo.
TimeSlips è un programma di narrazione creativa ideato da Ann Davis Basting. Questo metodo aiuta le persone affette da demenza a esprimere la propria creatività attraverso la costruzione di storie. Piuttosto che forzarle a ricordare, il programma le stimola a coltivare la propria immaginazione. Durante il processo creativo queste persone riaffermano la propria umanità attraverso le relazioni che stabiliscono con gli operatori, i familiari, gli amici. L’obiettivo è incoraggiare l’espressione creativa di coloro che sono affetti da demenza e, allo stesso tempo, far conoscere a un pubblico più vasto possibile le loro potenzialità creative. Questo restituisce a queste persone la dignità e un ruolo sociale che spesso hanno perduto; contemporaneamente, offre la possibilità di comprendere il loro mondo.

Qui potete leggere le storie e le poesie che abbiamo creato in questi anni:

“Amore e gelosia nell’antico Egitto” – AIMA Pisa
“La tigre Carmela”- RSA Valdera
“Le belve feroci”- RSA Valdera
“Chi cerca trova… anche un dinosauro” – AIMA Pisa
“Pinocchio in ginocchio”- RSA Valdera
“Insieme a me piacciono. Opere della natura”- AIMA Pisa
“Il cinghiale di nome…” – RSA Valdera
“In un mare di emozioni” – AIMA Pisa
“Filastoria: Si va un po’ troppo nel sarvatico!” – RSA Valdera
“Le Emozionanti Storie di Francesco, Annamaria e dei loro Amici. Insieme si Gode e si Mangia” – AIMA Pisa
“I cowboys nascosti”- La Fenice Ghizzano
“La lotta… milioni di anni fa” – RSA Valdera
“I pesci della mia infanzia”- AIMA Pisa
“Gioia”- RSA Valdera
“Giulietta e Romeo nel mare di Viareggio” – La Fenice Ghizzano
“La conchiglia gigante e forte” – AIMA Pisa
“Storie antiche. Il meglio della preistoria” – La Fenice Ghizzano
“La novella di Natale”- RSA Valdera