Il Valore della Biodiversità

Le Scienze, il Museo e la Scuola

Il Valore della Biodiversità
Scuola di formazione per insegnanti

anno scolastico 2021-2022

 

Il tema

Il 22 maggio di questo anno, in occasione della Giornata Mondiale della Biodiversità indetta dall’ONU, il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa ha aderito alla Coalizione globale per la biodiversità #UnitedforBiodiversity. La biodiversità è anche il tema centrale dei nuovi allestimenti del Museo: la sala dell’Acquario “Le acque del territorio” e la grande Sala della Biodiversità. Inoltre il Museo ha al suo interno un punto informativo dell’Osservatorio Toscano per la Biodiversità, una struttura istituita dalla Regione Toscana con compiti di supporto al Santuario dei mammiferi marini Pelagos e alla rete toscana di spiaggiamenti e avvistamenti, con obiettivi anche turistici di diffusione di informazioni e buone pratiche. Infine, il Museo è entrato a far parte di MUSEINTEGRATI un progetto di ricerca e sostegno di buone pratiche, in ambito museale, ai fini di promuovere le strategie di sviluppo sostenibile nazionali e regionali e di favorirne l’attuazione a livello locale in modo riconosciuto e sistematizzato.

Per tutti questi motivi la VII edizione della Scuola di formazione per insegnanti “Le Scienze, il Museo e la Scuola” organizzata dal Museo non poteva che essere dedicata a Il Valore della Biodiversità, un tema che rientra anche negli obiettivi dell’Agenda 2030 e che può essere trattato a scuola anche durante le ore di “Educazione Civica”.Tale tema sarà trattato in 2 PERCORSI, in linea anche con le diverse tipologie di attività educative proposte dal Museo:• PERCORSO 1 per gli insegnanti delle scuole dell’infanzia e delle scuole primarie del I ciclo (classi I e II);• PERCORSO 2 per gli insegnanti delle scuole primarie del II ciclo (classi III, IV e V) e delle scuole secondarie di I e II grado.

Il programma

Le normative anti-Covid in vigore per lo scorso anno scolastico hanno fornito l’occasione al Museo di sperimentare metodologie di apprendimento e di progettazione anche a distanza che si sono rivelate utili e proficue, è per questo che anche per questo anno scolastico sarà mantenuta la formula mista con interventi sia in presenza (escursione, visite guidate, attività pratiche) sia a distanza (webinar, riunioni di progettazione) per un totale di 25 ORE così ripartite:


Il Valore della Biodiversità PERCORSO 1

per insegnanti delle scuole dell’infanzia e delle scuole primarie del primo ciclo (classi I e II). 24 partecipanti.

2 ORE Webinar introduttivo sulla Biodiversità – Mercoledì 6 ottobre dalle 16.30 alle 18.30
“Biodiversità: storia, definizione, componenti, variazioni geografiche” a cura di Renato Massa.
“Lo sviluppo economico come strumento di tutela della biodiversità: strane esperienze nei parchi d’Italia” a cura di Andrea Gennai.

3 ORE I incontro in Museo
Martedì 19 ottobre 16.00 – 19.00.
Visita agli Acquari con attività collegate.

3 ORE II incontro in Museo
Martedì 2 novembre 16.00 – 19.00.
Visita alla Sala degli Uccelli con attività collegate.

3 ORE III incontro in Museo
Martedì 16 novembre 16.00 – 19.00.
Visita alla nuova Sala della Biodiversità con attività collegate.

2 Incontri di progettazione di attività educative. I partecipanti saranno divisi in gruppi di progettazione e ogni gruppo sarà seguito da un tutor.
2 ORE – Martedì 23 novembre 16.00 – 18.00
2 ORE – Martedì 30 novembre 16.00 – 18.00

10 ORE – 5 webinar sulla biodiversità e la conservazione dei vertebrati italiani nel periodo gennaio – maggio 2022 (date da definire).


Il Valore della Biodiversità PERCORSO 2

per insegnanti delle scuole primarie del secondo ciclo (classi III, IV e V) e delle scuole secondarie di I e di II grado. 36 partecipanti.

2 ORE Webinar introduttivo sulla Biodiversità – Mercoledì 6 ottobre dalle 16.30 alle 18.30
“Biodiversità: storia, definizione, componenti, variazioni geografiche” a cura di Renato Massa.
“Lo sviluppo economico come strumento di tutela della biodiversità: strane esperienze nei parchi d’Italia” a cura di Andrea Gennai.

3 ORE Uscita introduttiva alla Biodiversità al Lago di Campo (San Giuliano Terme PI)
Lunedì 11 ottobre 15.00 – 18.00.

2 ORE I incontro in Museo
Lunedì 25 ottobre 16.00 – 18.00.
Visita alle Sale dedicate ai vertebrati con attività collegate.

2 ORE II incontro in Museo
Lunedì 15 novembre 16.00 – 18.00.
Visita alla nuova Sala della Biodiversità con attività collegate.

3 Incontri di progettazione di attività educative. I partecipanti saranno divisi in gruppi di progettazione e ogni gruppo sarà seguito da un tutor.
2 ORE – Lunedì 22 novembre 16.00 -18.00
2 ORE – Lunedì 29 novembre 16.00 – 18.00
2 ORE – Lunedì 6 dicembre 16.00 – 18.00

10 ORE – 5 webinar sulla biodiversità e la conservazione dei vertebrati italiani nel periodo gennaio – maggio 2022 (date da definire).


Iscrizione e Pagamento

La Scuola ha una quota d’iscrizione di € 50,00 (euro cinquanta) comprensiva di ingresso al Museo, guida per l’escursione, guida per le visite in Museo e le attività pratiche, tutoraggio e materiale didattico.Il Museo rilascerà ai partecipanti un attestato di frequenza alla Scuola come corso di formazione. Le conferenze online saranno ad accesso libero.

Per iscriversi compilare il form online:
PERCORSO 1 per insegnanti delle scuole dell’infanzia e delle scuole primarie del primo ciclo (classi I e II).
https://sites.google.com/site/scienzemuseoscuola/formazione-2021-22/infanzia_primaria

PERCORSO 2 per insegnanti delle scuole primarie del II ciclo (classi III, IV e V) e delle scuole secondarie di I e II grado.
https://sites.google.com/site/scienzemuseoscuola/formazione-2021-22/primaria_secondaria

L’iscrizione e il pagamento devono avvenire entro e non oltre lunedì 4 ottobre 2021. Le iscrizioni verranno prese in ordine di arrivo e, al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto verranno chiuse.
Per i docenti possessori della Carta Docenti MIUR: inviare il voucher in formato pdf per email a silvia.sorbi@unipi.it entro e non oltre lunedì 4 ottobre 2021.
In alternativa effettuare un bonifico con le seguenti modalità:
Per enti pubblici – bonifico con causale “Quota di partecipazione scuola per insegnanti” intestato a: Università di Pisa Museo di Storia Naturale. Girofondo Banca d’Italia 0306382
Per privati – bonifico con causale “Quota di partecipazione scuola per insegnanti” intestato a: Università di Pisa Museo di Storia Naturale.
IBAN IT02D0856270910000011156700 Cod. 25.
In caso di rinuncia a partecipare non è previsto il rimborso della quota di iscrizione.

Per informazioni – elena.bonaccorsi@unipi.it e silvia.sorbi@unipi.it
Sito della Scuola https://sites.google.com/site/scienzemuseoscuola/