Eventi

Dinosauri: predatori e prede

Armi di attacco e strategie di difesa nell’antico mondo del Mesozoico, illustrate da oltre 20 modelli e scheletri a grandezza naturale.


Scopri i dinosauri con gli studenti di ASK ME

Riparte il progetto di Alternanza Scuola Lavoro ASK ME con una grande novità! In occasione dell’esposizione temporanea «Dinosauri: predatori e prede», gli studenti del progetto AskMe accoglieranno tutti i bambini con interessanti attività ludico-didattiche collegate alla mostra. L’iniziativa è offerta a tutti i bambini di età compresa fra i 5 e i 10 anni, con la presenza obbligatoria 


I pesci elettrici e il mistero dell’elettricità animale

Il Museo propone un ciclo di conferenze dedicato a: “I pesci elettrici e il mistero dell’elettricità animale dalla magia naturale alle moderne neuroscienze”   Programma: mercoledì 11 aprile, ore 16,30 I pesci elettrici nel mondo classico: dai bassorilievi egiziani del Regno Antico, fino all’elettroshock ante-litteram di Scribonio Largo e alle “proprietà indicibili” di Galeno. Nel 


I tesori della Terra

Imitazioni di gemme, vetri naturali o sintetici, impatti meteoritici. Vi aspettiamo al Museo il 16 e il 28 maggio, alle ore 16.00, per ascoltare insieme gli interessanti seminari sui “Tesori della Terra”, raccontati dagli esperti Paolo Orlandi e Luigi Folco. Programma: 16 maggio 2018 ore 16.00 Prof. Paolo Orlandi “Le gemme: pietre sintetiche, pietre naturali 


“Legni fuor d’acqua” di Paolo Marzullo

Il 1° giugno il Museo presenta una nuova interessante mostra, “Legni fuor d’acqua”, del medico e artista Paolo Marzullo. Opere d’arte basate su grafica, falegnameria, colore e fantasia, pensate e realizzate con un lungo processo di progettazione, taglio, fresatura, pittura, chiodatura e fissaggio, per giungere alla creazione di originali “pesci-legni fuor d’acqua!” Dietro a molti 


Ritratti nell’Orto

Torna il consueto appuntamento con l’illustrazione scientifico-botanica e Silvana Rava, nel progetto di collaborazione tra il Museo di Storia Naturale l’Orto e Museo Botanico di Pisa. L’11 e il 12 giugno approfondiremo le piante del genere Salvia, nelle forme e nei colori delle sue numerose specie e varietà. Saranno trattati il disegno dal vero, con 


Archivio eventi

Notte dei Musei 2018

Sabato 19 maggio torna il consueto appuntamento con la Notte Europea dei Musei, quest’anno alla sua 14a edizione. L’iniziativa, nata con il patrocinio del Consiglio d’Europa, UNESCO e ICOM per valorizzare l’identità culturale europea e che coinvolge i musei di tutta Europa, rientra nella programmazione dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale. Per l’occasione oltre 3000 musei 


Quando la paleontologia incontra l’arte

In occasione dell’esposizione temporanea “Dinosauri: predatori e prede”, il Museo propone cinque incontri dedicati al gruppo di animali che da sempre affascina grandi e piccini. Venerdì 18 maggio alle ore 16.00 è prevista la conferenza dal titolo “Quando la paleontologia incontra l’arte”. Alberto Gennari (illustratore e scultore professionista) ci parlerà di come disegni e modelli 


Il viaggio del Priore

Sabato 12 maggio alle ore 18.30, sarà presentato presso il Museo il terzo volume del Viaggio del Priore della Certosa di Pisa, Viaggio in Toscana nel Settecento, a cura di Daniela Stiaffini, per Antiche Porte editrice. In quest’ultimo libro sono raccolti quattro tracciati che Giuseppe Alfonso Maggi fa, dal 1779 al 1787, nel Granducato di Leopoldo I 


La nuova Galleria dei cetacei

Venerdì 20 aprile alle ore 16.00 sarà inaugurato il nuovo allestimento dedicato a balene e delfini. Una ‘rivisitazione’ in chiave adattativo-evolutiva dell’imponente Galleria dei cetacei del Museo. Un’esposizione arricchita di nuovi scheletri prima conservati nei depositi del Museo, reperti fossili, modelli a grandezza naturale, nuova pannellistica, modelli tattili in scala e filmati. Questa Galleria, sicuramente 


Il “Mondo Perduto” del Monte Pisano

In occasione dell’esposizione temporanea “Dinosauri: predatori e prede”, il Museo propone cinque incontri dedicati al gruppo di animali che da sempre affascina grandi e piccini. Mercoledì 18 aprile alle ore 16.00 è prevista la conferenza dal titolo Il “Mondo Perduto” del Monte Pisano: uno sguardo alle prime testimonianze dinosauriane in Italia. Alberto Collareta (Paleontologo dell’Università 


I tesori del Monte Pisano a Fior di città-Pisa in Fiore

In occasione di Fior di Città – Pisa in Fiore 2018 vi proponiamo una #letturafiorita: “I tesori del Monte Pisano. Le piante e i funghi” venerdì 13 aprile alle 17.30, Largo Ciro Menotti Una guida pratica per promuovere la conoscenza, la tutela e il rispetto degli ambienti naturali. Vi aspettiamo!


La Terra tra mito e scienza

Giovedì 12 aprile, alle ore 16.00, presso il Museo, sarà presentata la pubblicazione “La Terra tra Mito e Scienza. Guida all’esposizione con approfondimenti didattici”. Al termine della presentazione gli autori mostreranno alcune delle attività pratiche oggetto dei laboratori didattici. L’incontro è aperto a tutte le persone interessate. In collaborazione con: Società italiana di Protistologia (SIP) 


La carica dei 301 (mammiferi)!

Tornano anche quest’anno i campi pasquali S-PASSO AL MUSEO! In collaborazione con l’Associazione Feronia il Museo presenta: “La carica dei 301 (mammiferi)” giovedì 29 marzo e martedì 3 aprile Promossi dalla Regione Toscana, dall’Unicoop Firenze e dal Comune di Calci, nelle vacanze pasquali il Museo propone due giorni di campi per i bambini dai 6 


Le piante al tempo dei dinosauri

In occasione della mostra “Dinosauri: predatori e prede” il Museo di Storia Naturale propone “Dinosauri… in Certosa!” cinque incontri dedicati a questo gruppo di animali che da sempre affascina grandi e piccini. Mercoledì 28 marzo alle ore 16.00 è prevista la conferenza dal titolo “Le piante al tempo dei dinosauri”. Lorenzo Peruzzi (Direttore dell’Orto e 


Anime di Massimo Biondi

Il 17 marzo 2018, alle ore 17:00, sarà inaugurata la mostra di scultura di Massimo Biondi dal titolo “Anime”. “…la scultura e il collage di object trouvé… sculture totemiche di ispirazione metafisica, che rappresentano l’incontro tra il “materiale” e lo “spirituale”, tra le dure forze degli elementi e l’anima dei legni (dal greco ànemos, “soffio”,