Il Museo si prepara alla riapertura

Comunichiamo ai gentili visitatori che il Museo si sta preparando per la riapertura e appena possibile ne comunicherà la data, fino a tale momento il Museo è ancora chiuso.
In attesa di nuove comunicazioni, condividiamo questo messaggio con tutti i nostri visitatori:

C’è un bisogno primario che riguarda universalmente ogni museo ed è quello del raccontarsi.
In questo periodo di “chiusura”, il Museo lo ha fatto continuando a comunicare e interagire con l’esterno attraverso i suoi canali social, proponendo rubriche e giochi, presentando sale e collezioni, raccogliendo emozioni e pensieri che i visitatori hanno inviato dalle loro case.
Un modo, l’unico adesso, per non interrompere quel rapporto di vicinanza che con gli anni si è creato con il visitatore.
La vita del Museo, infatti, non si è interrotta: accanto alle tante attività proposte per farci compagnia, abbiamo continuato a pensare al futuro e a quando avremmo potuto vederci di nuovo.
Perché il Museo vive di persone che calpestano i suoi pavimenti, si meravigliano davanti alle teche, ascoltano le guide, fanno domande, toccano i reperti, respirano l’aria.
Per questo, anche se ancora non c’è una data, il Museo sarà felice di riaprire la porta appena possibile. Lo farà con prudenza e in sicurezza, rispettando la normativa. Con alcune belle novità e una calorosa accoglienza, quella che si riserva a chi non si vede da tempo.