ANTROPOFONIA. Un mare di rumori

Mercoledì 13 dicembre 2023, alle ore 16.30, il Museo ospiterà una conferenza dal titolo “ANTROPOFONIA. Un mare di rumori”.

Intervengono:
Francesco Caruso, ricercatore presso Stazione Zoologica di Napoli e vicepresidente dell’associazione eConscience
Ignazio Parisi, ingegnere del suono e presidente dell’associazione eConscience
Yuri Galletti, divulgatore scientifico e presidente dell’associazione Semi di Scienza

Gli animali marini producono suoni di varia natura (biofonie) e per diversi scopi comunicativi (corteggiamento, apprendimento sociale, ricognizione ambientale etc.). L’esempio più famoso è quello dei cetacei che producono delle vere e proprie melodie, a cui si aggiungono i suoni prodotti da alcuni pesci e crostacei. Nell’attuale era geologica dell’Antropocene va però aggiunta la produzione di suoni da attività antropiche (antropofonie). L’incontro ci porterà alla scoperta di questo mondo sonoro, ascoltando suoni naturali e antropici, al fine di comprendere l’importanza della tutela della biodiversità marina e della mitigazione dei suoni antropici.

L’evento, realizzato con il contributo e il patrocinio del Comune di Calci, si svolgerà nella Sala conferenze del Museo e sarà ad accesso libero.

 

Uroplatus sikorae, Madagascar