“Fossilia”, una mostra dedicata a Giovanni Capellini

Il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa collabora al progetto “Fossilia”, una mostra organizzata presso il Museo Civico Etnografico “Giovanni Podenzana” di La Spezia per celebrare lo scienziato Giovanni Capellini a 100 anni dalla sua morte.
La mostra, visitabile dal 15 aprile al 27 novembre 2022, si pone l’obiettivo di fornire un quadro articolato dell’attività paleontologica di Capellini, di contestualizzare i fossili e i luoghi da lui investigati nel quadro delle più recenti ipotesi sull’origine del bacino Mediterraneo e sull’evoluzione di alcuni gruppi rappresentativi di organismi sia marini che continentali.
Il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa partecipa all’iniziativa con il prestito del cranio fossile della Balaena montalionis, studiata da Capellini a fine Ottocento, e con 80 fossili rappresentativi delle località e delle faune da lui studiate. Inoltre, nella Galleria dei cetacei del nostro Museo è stata allestita una piccola esposizione temporanea dedicata al rapporto di Capellini con l’Ateneo pisano che sarà visitabile fino al 31 dicembre 2022.