Lo zolfo in Italia

Mostra tematica temporanea “Lo zolfo in Italia”

Nell’ambito degli eventi organizzati per l’Anno della Mineralogia 2022, proclamato dall’International Mineralogical Association, il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa ha aderito all’iniziativa nazionale “Lo zolfo in Italia”, promossa dalla Commissione Musei della Società Italiana di Mineralogia e Petrologia.
Attraverso l’esposizione di una serie di campioni storici, talvolta dotati anche di valenza estetica, presenti nelle collezioni museali e spesso databili fra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento, la mostra illustra le principali giaciture dello zolfo in Italia. Particolare importanza hanno gli esemplari provenienti dagli affioramenti della cosiddetta Formazione “Gessoso-solfifera” di età miocenica, raccolti durante l’intensa attività mineraria che rese l’Italia il principale produttore al mondo per questo elemento. In questa importante giacitura, lo zolfo è associato ad altri minerali di interesse estetico e scientifico che vengono esposti per fornire al visitatore una visione completa dell’affascinante mineralogia della Formazione “Gessoso-solfifera”. Infine, sono esposti i campioni frutto delle recenti ricerche condotte nell’area dei Monti Livornesi ed oggetto del video-documentario “Lo zolfo dei Monti Livornesi – Storia di un enigma mineralogico”.

La mostra sarà visitabile dal 6 giugno sino al 2 ottobre 2022.