Eventi Esposizione temporanea

Viaggio nel microcosmo

Dal 23 gennaio al 14 aprile 2024 il Museo di Storia Naturale è lieto di ospitare la mostra fotografica “Viaggio nel microcosmo” di Massimo Brizzi. Massimo Brizzi Appassionato di Entomologia e di Fotografia, ha unito questi due interessi per dedicarsi alla macro e microfotografia da ricerca. Attraverso l’osservazione del mondo degli insetti, l’artista ha saputo 


Microrganismi straordinari

Dal 23 gennaio al 14 aprile 2024 il Museo di Storia Naturale è lieto di ospitare la mostra fotografica “Microrganismi straordinari”, curata dall’Università di Torino, dal Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi e dalla Mycotheca Universitatis Taurinensis (MUT) di UniTo, con la collaborazione di European Culture Collections’ Organization (ECCO) e il sostegno 


‘Come un pesce nell’acqua!’ Scoprire gli acquari in modo inclusivo

Venerdì 1 marzo 2024, alle ore 16.30, si terrà presso il Museo l’inaugurazione delle postazioni multimodali e multimediali allestite nell’Acquario del Museo. La giornata è dedicata alla presentazione di alcune ricerche, condotte tramite lavori di tesi, che hanno avuto lo scopo di rendere maggiormente fruibili ai visitatori gli ambienti e le informazioni sulle specie di 


“La straordinaria attività di lieviti e batteri utilizzati nelle produzioni alimentari”

Mercoledì 6 marzo 2024, alle ore 16.30, si terrà la terza conferenza del ciclo “Essere piccoli. Viaggio nel microcosmo”. La conferenza si svolgerà in presenza nella Sala conferenze del Museo di Storia Naturale ed è ad accesso libero.   “La straordinaria attività di lieviti e batteri utilizzati nelle produzioni alimentari” Manuela Giovannetti, Professore Emerito di 


“Le strategie ecologiche dei funghi, protagonisti invisibili della connessione tra suolo e piante”

Mercoledì 10 aprile 2024, alle ore 16.30, si terrà la terza conferenza del ciclo “Essere piccoli. Viaggio nel microcosmo”. La conferenza si svolgerà in presenza nella Sala conferenze del Museo di Storia Naturale ed è ad accesso libero.   “Le strategie ecologiche dei funghi, protagonisti invisibili della connessione tra suolo e piante” Cristiana Sbrana, CNR-Istituto 


Acquari naturali

Nei giorni 13 e 14 aprile 2024, presso il Museo, si terrà l’evento “Acquari naturali. Un incontro tra acquariofilia, ambiente e appassionati”. MANIFESTO DELL’EVENTO Un acquario non è solo un elemento di arredo. Dietro ai cinque vetri c’è un piccolo mondo fatto di interazioni tra i vari organismi che va ben oltre la varietà di 


Didattica delle educazioni

Il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa, in collaborazione con il Corso di Scienze della Formazione Primaria, organizza un percorso di informazione e formazione sulle attività educative e didattiche del Museo. Il percorso prevede una serie di attività laboratoriali a integrazione del Corso Fondamenti di Biologia tenuto dal professor Graziano Di Giuseppe. Date: 14 


Archivio eventi

Meraviglie mineralogiche della Toscana. L’acquisizione della collezione Da Costa

Inaugurazione dell’esposizione temporanea “Meraviglie mineralogiche della Toscana. L’acquisizione della collezione Da Costa” 1° aprile 2023, ore 15.00-17.00 Le collezioni mineralogiche toscane del Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa continuano a crescere. Infatti, il Museo pisano, in sinergia con il Dipartimento di Scienze della Terra e l’Istituto di Geoscienze e Georisorse del CNR di Pisa, 


Kryptòs. Inganno e mimetismo nel mondo animale

Il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa è lieto di presentare l’esposizione temporanea “Kryptòs. Inganno e mimetismo nel mondo animale”, visitabile dal 17 marzo 2023 all’11 gennaio 2024. L’esposizione è curata da Emanuele Biggi e Francesco Tomasinelli, naturalisti, fotografi professionisti e autori di diverse esposizioni scientifiche. In natura nulla è come sembra e l’inganno 


Mythos. Creature fantastiche

Il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa è lieto di presentare l’esposizione temporanea “Mythos. Creature fantastiche”, a cura di Naturaliter. La mostra sarà visitabile dal 18 marzo 2022 al 5 marzo 2023. Dai miti del mondo classico alle divinità dell’antico Egitto, fino alle credenze popolari che si perdono nel tempo, le creature misteriose e 


Inferno. Bestiario dantesco

Per celebrare i settecento anni dalla morte del “Sommo Poeta”, il Museo presenta l’esposizione temporanea “Inferno. Bestiario dantesco”. Visitabile dal 25 giugno 2021 al 31 gennaio 2022 e allestita nei locali più antichi della Certosa, è curata dalla Naturaliter con la collaborazione del Museo e si inserisce nel ricco e variegato programma diffuso in tutta 


Vulcani. Il fuoco della Terra

  I segreti del nostro pianeta raccontati in una mostra, alla scoperta dell’affascinante e impressionante mondo dei vulcani. Il giorno venerdì 15 novembre 2019, alle ore 16.30, presso il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa, sarà inaugurata la nuova esposizione temporanea “Vulcani. Il fuoco della Terra”. Il nostro paese è una terra di vulcani, 


Arthropoda. Viaggio in un microcosmo

Insetti, ragni e scorpioni grandi fino a 3 metri ci accompagnano in un viaggio alla scoperta dei segreti e delle curiosità di un microcosmo sconosciuto.


Dinosauri: predatori e prede

Armi di attacco e strategie di difesa nell’antico mondo del Mesozoico, illustrate da oltre 20 modelli e scheletri a grandezza naturale.


Felini. Eleganza letale

Scopri la nuova esposizione temporanea in anteprima mondiale presso il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa. L’esposizione, allestita in collaborazione con Naturaliter, comprende oltre trenta esemplari naturalizzati, reperti scheletrici e diverse ricostruzioni della struttura interna di queste meravigliose creature. L’esposizione sarà visitabile dal 16 dicembre 2016 al 31 ottobre 2017. Per sapere di più